domenica, aprile 02, 2006

Berlusconi vs Prodi

Domani avverrà l'ultimo scontro tra i due leader delle coalizioni. Spero non si dica che si sta bene in Italia, che la borsa italiana ha guadagnato con la destra, che il 70 per cento dei contratti si trasforma in tempo indeterminato, insomma cifre, a volte discutibili, che parlano del passato e non dell'imminente futuro. Bisogna cambiare! Votiamo! Sì, ma come faranno a votare le migliaia di persone italiane non residenti all'estero? E perchè un italiano residente all'estero di ottava generazione che non sa nulla dell'Italia se non sentito parlare degli spaghetti, ha diritto al voto e un italiano nato in Italia non può votare solo perchè i quel momento non si trova nel suo paese? E che dire degli studenti che non possono votare dove studiano e devono farsi 1000 km per votare? Cose assurde.
Buona visione!

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

I Partiti Puliti!